Presidente :
Giacomo Bezzi

Nato a Cles (Tn) il 17 giugno 1963 è sposato e padre di due figli.

Geometra, imprenditore, attivo nel campo dell'edilizia turistica in Italia ed all'estero, appassionato sostenitore del mondo della cooperazione, ha fondato e presieduto diverse cooperative di produzione e lavoro tuttora attive.

Il suo impegno politico è cominciato nel 1995 quando, giovanissimo, è eletto Sindaco di Ossana, comune trentino della Valle di Sole adiacente a Madonna di Campiglio.

Impegnato fin da subito tra i giovani dirigenti del Partito autonomista trentino (PATT), nel 2001 viene eletto Segretario politico e guida la riunificazione del mondo autonomista sotto il simbolo unitario delle Stelle alpine.

Eletto deputato nel Consiglio della Regione Autonoma Trentino Alto Adige il 26 ottobre 2003, il 18 novembre dello stesso anno diviene Presidente del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento e ne presiede l'Assemblea legislativa.

Nel 2006 eletto alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Trentino Alto Adige con la Sudtiroler Volkspartei (SVP), è il primo deputato autonomista nei 50 anni di storia del PATT.

Con l'intento di trasferire l'esperienza istituzionale in un modello rappresentativo ed efficiente dell'azione governativa che garantisca le specificità e le autonomie trasformandole in un unico soggetto di apporto di esperienze propositive, ha avviato il progetto nazionale Comunità, per un coordinamento tra le realtà moderate ed autonomiste su tutto il territorio italiano, in una visione di integrazione sociale e culturale ispirata ad Adriano Olivetti e Alcide De Gasperi.

Vicino ai temi sociali, unendo le sensibilità cattoliche e laiche della propria comunità, nel maggio del 2002 ha dato vita alla Fondazione San Vigilio, oggi riconosciuta ONG. In qualità di Presidente ha avviato numerosi progetti di cooperazione allo sviluppo e formule di ospitalità per soggetti diversamente abili, realizzando la prima struttura ricettiva d'Italia progettata per i non vedenti.

Molto vicino e sensibile ai temi dell'emigrazione e convinto sostenitore del profondo legame tra storia, tradizione, sviluppo e progresso di un territorio, si adopera nel promuovere contatti e opportunità di dialogo con le comunità di Italiani all'estero, grazie alla collaborazione con numerosi colleghi Parlamentari eletti nella Circoscrizione Estero, tra cui l'On. Riccardo Merlo, con il quale ha partecipato alla Camera nel Gruppo Misto Minoranze Linguistiche.

Presidente della Ferrovia Trento-Malé dal 1999 al 2001 è stato uno dei maggiori promotori del progetto di prolungamento della ferrovia, convinto della necessità di migliorare la viabilità al fine di garantire un progresso socio-economico delle comunità locali.

Nel 1998 ha fondato la Vermigliana SpA, società per la realizzazione di centrali idroelettriche attraverso lo sfruttamento di piccole derivazioni idriche dai torrenti di montagna.

Molto sensibile allo sviluppo turistico e la valorizzazione internazionale delle risorse del territorio trentino, ha organizzato i Giochi Senza Frontiere a Trento nel 1998 ed i Mondiali di Snowboard del 1999 in Val di Sole.

Dal 16 settembre 2008 è portavoce del M.A.IE e coordinatore politico per l'Europa (Movimento associativo Italiani all'Estero) con l'obiettivo di allargare il movimento politico alle altre circoscrizioni compresa quella europea.

visita il sito: www.giacomobezzi.com

Fondazione San Vigilio Ossana Fondazione San Vigilio OSSANA Fondazione San Vigilio Ossana
Fondazione San Vigilio Ossana
mail Site mappa
Fondazione San Vigilio Ossana
Fondazione San Vigilio Ossana
Fondazione San Vigilio Ossana

Chi siamo

   
Fondazione San Vigilio Ossana
Fondazione San Vigilio Ossana
Home | Chi siamo | Visita la casa | Progetti realizzati | L'archivio | Links | Contatti
Fondazione San Vigilio Ossana
Fondazione San Vigilio Ossana
© 2005 Fondazione San Vigilio Ossana tutti i diritti sono riservati
              mondiale internet standard WEBSS
Italian English